EMERGENZE 0577 736010 | CONTATTI

Una struttura all'avanguardia sempre pronta per emergenze

Sverminare il proprio animale: non è solo questione di compresse!!

Sveriminare il proprio cane e gatto?

Partiamo dal presupposto che questo accorgimento deve interessare sia i soggetti giovani che i soggetti adulti....

"Sverminare" non vuol dire che si riesca ad eliminare dall'intestino del proprio animale tutti parassiti con un solo trattamento. Esistono infatti da un lato i vermi tondi e piatti (es. ascaridi e tenie) e dall'altra i protozii (coccidi e giardia) e i farmaci che agiscono su queste due categorie di parassiti sono totalmente diversi. I farmaci che "funzionano" sui vermi non hanno efficacia sui protozoii e viceversa

Per capire quale farmaco è più opportuno usare è quindi necessario fare la giusta diagnosi.

La diagnosi di queste infestazioni si effettua a partire da campioni di feci.

I vermi e i coccidi si diagnosticano con metodiche di base ambulatoriali mentre la giardia si identifica con un protocollo standard che prevede l'utilizzo di un apposito kit (test rapido).


Solitamente la metodica di base è più che sufficiente per effettuare un primo screening di base ma allo stesso tempo è essenziale per identificare il tipo di parassita presente e la conseguente terapia piu' opportuna. Spesso infatti si usa impropriamente il termine "sverminare" utilizzando prodotti per i vermi senza avere effettuto esami coprologici, peggio ancora quando magari abbiamo infestazioni da coccidi o giardia che però non rispondo a questo tipo di farmaci.

Quindi cosa fare per non sbagliare !?!

- fare sempre esame coprologico dal veterinario

- l'esame delle feci è obbligarorio effettuarlo più volte nei cuccioli prima delle vaccinazioni e vivamente consigliato nei soggetti adulti almeno una volta all'anno (anche se frequento ambiente cittadino)

- non effettuare sverminazioni "alla cieca" (senza esami delle feci) in quanto alla lunga possono creare fenomeni di farmaco resistenza

- in generale i parassiti intestinali hanno cicli di 20/21 gg per cui è sempre consigliato fare un secondo controllo delle feci a distanza di venti giorni al fine di poter effettuare un secondo trattamento e quindi interrompere del tutto il ciclo del parassita

 

Clinica Veterinaria Etruria 24 H - Via Sandro Pertini 5/6 (Centro Commerciale Montarioso - Siena)






Realizzato da Design101.it

ORARI


lunedì-venerdì 8,00 - 20,00
sabato 8,00 - 19,30

orari extra - notturni - festivi: solo per emergenze
/clinicaveterinaria.etruria

APERTA
24 ORE
7 GIORNI
SU 7

Clinica Veterinaria
Etruria 24h Siena


Via Sandro Pertini 5-6
presso centro commerciale Montarioso
Monteriggioni, SIENA

+39 0577 736010

info@clinicaveterinariaetruria.it


P.iva 01219760525